News

12/06/2008

Crociere, mosaici e negozi apprezzati dai turisti americani

  

 

Dopo la Costa Classica, arrivata in porto martedì scorso con oltre 800 passeggeri a bordo, oggi è stata la volta della Pacific Princess far tappa a Ravenna. Su questa nuova 'regina' del mare viaggiano 700 turisti americani.
Sia Costa che Pacific sono assistite dall'agenzia Navenna di Manlio Cirilli.

Ravenna si sta inserendo alla grande nel mercato delle crociere. Per il prossimo anno sono previste una ventina di toccate, e ci sono già prenotazioni per il 2010.
La maggior parte dei crocieristi ha optato per la visita alla città d'arte, altri si sono spinti fino alle sedi di Ferrari e Lamborghini. Importante la collaborazione con i commercianti.

"L’Autorità Portuale di Ravenna - dice il presidente Giuseppe Parrello - esprime la propria soddisfazione per la positiva ed ampia risposta che – grazie al lavoro svolto dalle Associazioni di categoria – è venuta da molti esercizi commerciali ed artigianali del centro storico in occasione dell’arrivo della nave Pacific Princess nella giornata di giovedì, superando la abituale chiusura del giovedì pomeriggio.

L’Autorità Portuale ringrazia tutti gli esercizi che si sono resi disponibili, Ascom, Confesercenti e le Associazioni artigiane per la sensibilità dimostrata e l’impegno profuso in questa fase di sperimentazione e di avvio delle crociere a Ravenna, in preparazione del 2010, anno dal quale il terminal crociere di Porto Corsini potrà esprimere al meglio le proprie capacità di accoglienza del traffico crocieristico".

La nave è ripartita nel pomeriggio per Venezia, ultima tappa di questa crociera. Sabato la Pacific Princess farà nuovamente scalo a Ravenna, seconda meta di un nuovo viaggio nel Mediterraneo.